loader
Lun-Ven 09.30-13.30 | 15.00-19.00 +39 0429 2902 segreteria@strategielegali.it

Le reali origini della criminologia

Le reali origini della criminologia
17 Giugno 2019
Le reali origini della criminologia

di Patrizia Trapella e Luca Massaro

Ci siamo chiesti più volte qual è la vera origine della criminologia. La risposta non è scontata né semplice come potrebbe sembrare.

Paradossalmente, le vere origini della criminologia sono i fatti della vita quotidiana. Diremmo i fatti normali. Ciò che accade normalmente. Intendiamo l’osservazione della vita quotidiana della gente, di quello che succede ogni giorno, nelle piazze e nei bar, nelle famiglie, negli uffici, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, quello che si dice la gente.

Come si può parlare di criminologia se non si conoscono i normali modelli di apprendimento sociale, le normali modalità di trasmissione dei
valori sociali intrafamiliari (dai nonni ai nipoti ad esempio) e all’interno del gruppo sociale e la normale interazione sociale degli individui?

Come ci si può interessare di criminologia se non si parte dall’attenta osservazione della quotidianità della gente o della collettività che dir si voglia, di come gli individui si rapportano tra loro normalmente. Durkheim, noto sociologo francese di fine Ottocento e primo Novecento, intendeva la sociologia come la scienza dei fatti e dei rapporti sociali. E allora appare imprescindibile seguire le tracce della sociologia per giungere alla criminologia.

Dalla sociologia all’osservazione di comportamenti devianti (e dei reati) il passo può essere veramente breve. La devianza è quella che solitamente fa notizia e abitualmente si legge nei quotidiani o nelle riviste perché stupisce la collettività. Essa è il comportamento di chiunque violi e sfugga alle aspettative derivanti da una consolidata norma sociale (una sorta di abitudine sociale condivisa).

Richiedi Consulto


    IMPORTANTE

    Gli asterischi indicano l'obbligatorietà del dato. L'omissione di un solo dato comporterà la cancellazione immediata della richiesta.
    I consulenti tecnici di Law si riservano di chiedere l'integrazione delle informazioni prima di decidere l'incontro con l'interessato.

    Privacy Policy *Letto e compreso
    Attività di Marketing *
    AcconsentoNon acconsento